Radicchio Di Chioggia IGP

Il Radicchio Chioggia IGP  in busta è già lavato e pronto per il consumo. Nella coltivazione dei suoi prodotti Valfrutta si affida al gruppo di Aziende Agricole Cultiva, una fra le più avanzate nella produzione di orticole.

Il radicchio rosso di Chioggia è un’erbacea biennale a ciclo di coltivazione annuale appartenente alla famiglia delle Asteraceae.
È interessante sapere che il radicchio è una cicoria. Con il termine “radicchio” si identificano quelle cicorie con foglie rosse, più o meno variegate.
Il radicchio tardivo di Chioggia è una selezione partita dal variegato di Castelfranco; attualmente è la varietà più coltivata grazie alla capacità di adattarsi a molte condizioni climatiche.
Tra tutti i radicchi è il più facile da coltivare, proprio perché non ha esigenze particolari e non necessita di periodi di imbianchimento post-raccolto. Varietà che vegeta nel periodo invernale, come tutti i radicchi, è necessario prestare attenzione al periodo di semina e assicurare costanti apporti idrici.
Le foglie rotonde, hanno una conformazione “a coppa” con margine liscio, una nervatura bianca ramificata e allargata alla base su sfondo rosso intenso; il cespo è di forma sferica e molto compatto.
Il radicchio rosso di Chioggia ha un gusto leggermente amarognolo e una consistenza croccante, viene consumato principalmente crudo in insalate.

Conservazione

Si conserva molto bene in Frigorifero ad una temepratura inferiore a 8° C.

Confezione

Busta 150g

Brand

Valfrutta